Share |

MISS ITALIA: CASTING IN UN IPPODROMO

Torino - Continua l’avventura di Miss Italia alla ricerca della ragazza che indosserà la corona della 72/ma edizione del concorso di bellezza. In Piemonte e Valle d’Aosta proseguono i casting in vista delle selezioni che animeranno le piazze del territorio per i prossimi tre mesi. Intanto, la patron del Concorso Patrizia Mirigliani ha individuato in Montecatini Terme la sede delle finali, su cui dovrà pronunciarsi a breve anche la Rai.

“Montecatini Terme – ha spiegato in queste ore la Mirigliani - è la città che in questo momento soddisfa tutte le nostre esigenze e merita perciò di essere la nuova sede di Miss Italia. Ho molto apprezzato la determinazione del sindaco Giuseppe Bellandi, che ha operato con l’intelligenza di chi si pone obiettivi chiari. Con lui e i suoi collaboratori è nata una grande sintonia. Mi è piaciuta la loro passione e l’ammirazione, direi l’amore per il nostro Concorso. La città ha una posizione geografica, un ambiente e strutture alberghiere ideali, ma soprattutto ha dalla sua parte la storia e la cultura dell’ospitalità”.

Intanto in Piemonte, dopo i casting nell’antica abbazia di San Nazzaro Sesia, le ultime audizioni si sono svolte nell’insolita cornice dell’ippodromo di Vinovo. “Una struttura insolita ma accogliente - spiega l’agente regionale del concorso Vito Buonfine – qui abbiamo visionato una trentina di ragazze e all’ippodromo torneremo a fine luglio, per il consueto appuntamento con le selezioni del concorso”.

Novità di quest’anno, il concorso di bellezza apre ufficialmente alla taglia 44 e alle ragazze sportive ed è già boom di iscrizioni. “I tempi cambiano e il concorso si adegua, valorizzando la bellezza italiana e il talento. Il Piemonte è terra di miss, dal concorso sono passate Cristina Chiabotto, Edelfa Chiara Masciotta ed Elisa Isoardi e noi siamo fiduciosi per il futuro. Questo è lo spirito con cui ci prepariamo alla nuova edizione, sperando di riuscire a conquistare nuovi traguardi e magari di primeggiare anche con le nuove fasce”. Come fare a partecipare? Basta visitare il sito ufficiale del concorso (www.missitalia.it) o contattare direttamente l’agente regionale Vito Buonfine, al numero 011/758873. Le candidate devono avere tra i 18 e i 26 anni, il regolamento è pubblicato sul sito internet.