Share |

Marco Parrilla: calciatore 18enne e con mille ambizioni

Convocazione nella Nazionale del Regno delle Due Sicilie nel quadrangolare di solidarietà Airp
Marco Parrilla

Trecate - Un'altra stella nel firmamento del calcio italiano cresciuto calcisticamente a Trecate? Dopo Vacca (Juventus Under 17 e Nazionale) e Paglino (Novara Fc), c'è un altro giovane che si sta facendo notare dagli osservatori: Marco Parrilla (classe 2003), cosentino di nascita, ma trecatese d’adozione dal 2011. Da sempre appassionato di calcio e grande tifoso del Milan, il bomber del Trecate calcio la scorsa estate in vacanza in Calabria è stato notato per aver partecipato ad un quadrangolare di solidarietà Airp con il club rossonero di Rino Gattuso dal presidente del club Regno delle Due Sicilie, Massimo Amitrano, che l’ha premiato come miglior giocatore e successivamente l’ha convocato per un incontro, che si è tenuto lo scorso mercoledì 8 dicembre nella  meravigliosa isola d’Elba come unico rappresentante per la regione Calabria di una serie di amichevoli che si concluderanno a luglio con l’Europeo per la federazione Conifa. Che dire… Trecate come sempre si contraddistingue per le ottime capacità di far crescere ottimi atleti; Marco dopo una piccola parentesi nelle file dell’Accademy Novara è tornato al Trecate Calcio, perché legato da amicizie profonde con gli altri ragazzi con le quali ha ottenuto e otterrà sicuramente ottimi risultati. 

"Non possiamo che congratularci con lui - dicono gli amici con entusiasmo e orgoglio - ed essere orgogliosi di super Marco che ha portato anche la nostra città a competere in categorie nazionali!" A lui un grande "in bocca al lupo" e che il futuro di questo bomber sia ricco di soddisfazioni.